• 6,99 €

Descrizione dell’editore

L'ultrarunning sfida la logica: è uno sport fra i più brutali e impegnativi del mondo, eppure si sta diffondendo ovunque in modo rapido e spettacolare. Perché? È un antidoto alla vita moderna o è il sintomo di una moderna malattia? Per scoprirlo - e per capire se egli stesso può diventare un ultrarunner - Adharanand Finn compie un viaggio al cuore di questo sport. Attraverso gli incontri con i protagonisti e i vertiginosi alti e bassi delle sue gare, dalle cime innevate delle Montagne Rocciose fino al suo obiettivo finale, i 170 km dell'Ultra-Trail du Mont-Blanc, Finn ci offre una testimonianza indimenticabile di ciò che si può scoprire spingendosi oltre i limiti della resistenza umana.

GENERE
Sport e vita all'aperto
PUBBLICATO
2020
16 luglio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
380
EDITORE
Piano B edizioni
DIMENSIONE
2.7
MB

Altri libri di Adharanand Finn & Antonio Tozzi