• 21,99 €

Descrizione dell’editore

Il lavoro pedagogico si costruisce attraverso la ricerca dei significati e l’ascolto delle emozioni presenti, anche se spesso nascoste, nelle diverse esperienze educative e formative. Dopo aver posto le basi teoriche e concettuali del lavoro pedagogico, si mostra come la stessa storia di formazione personale si costruisca attraverso i mattoni delle emozioni e delle reti di significati. Lo sguardo si sposta poi ad esaminare la formazione intenzionale e organizzata, vista come un «luogo pedagogico» denso di significato, carico di dimensioni trasversali quali il potere, l’affettività, la dimensione erotica e corporea. Infine ci si interroga su quali siano le concezioni di ricerca educativa e del lavoro pedagogico stesso, nell’ambito del quale la responsabilità emotiva dell’educatore e del formatore costituisce la condizione di base per una elevata professionalizzazione pedagogica. 

Il testo è rivolto a educatori, formatori, insegnanti, operatori sociali e sanitari, genitori e a tutti coloro che sono interessati a cercare un modo critico e riflessivo di fare teoria pedagogica e di confrontarsi con la natura pratica dei problemi dell’educazione e della formazione.

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2020
April 21
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
371
EDITORE
GoWare & Guerini Associati
DIMENSIONE
1.2
MB