Descrizione dell’editore

Con l'emergenza Covid-19 la casa-mondo è diventata l'esperienza abitativa di miliardi di persone, prendendo il sopravvento sullo spazio pubblico. Che sfide inaugura, per l'architettura e l'urbanistica, questo brusco ritorno al passato? Come rilanciare nuovi modelli futuri? Luca Molinari risponde indicando le soglie che oggi più che mai abitiamo con nostalgia e coraggio: le finestre, i balconi, le porte che fino ad ora sono rimaste la scena fissa del nostro sguardo sul mondo esterno e possono essere lo spazio di partenza per un nuovo progetto urbano ed esistenziale.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2020
22 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
18
EDITORE
Nottetempo
DIMENSIONE
206.5
KB

Altri libri di Luca Molinari

Altri libri di questa serie