• 6,99 €

Descrizione dell’editore

«Quei giorni perduti a rincorrere il vento, / a chiederci un bacio e volerne altri cento, / un giorno qualunque li ricorderai, / amore che fuggi da me tornerai». Così De André celebra la passione amorosa, tanto cara alla poesia italiana, sulla scia dei poeti delle origini: dai Siciliani a Dante, attraverso gli Stilnovisti, fino ai novecenteschi Saba, Montale, Luzi e molti altri. Poeti che hanno saputo descrivere l’amore in tutte le sue sfumature: dalle più accese e passionali a quelle tenui e malinconiche. Un’antologia d’autore sul sentimento più inspiegabile e imprevedibile dell’uomo.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2018
30 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
196
EDITORE
Interlinea
DIMENSIONE
2
MB

Altri libri di AA.VV.