• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Ippolito Nievo, scrittore e patriota, nasce a Padova nel 1831 e muore sulle coste del mar Tirreno nel 1861. Il suo maggior romanzo viene concepito e composto tra la fine del 1857 e l'agosto del 1858. Alla stesura dell'opera non seguì immediatamente la pubblicazione, sia per la mancanza di un editore, sia per l'impegno dello stesso Nievo nelle vicende garibaldine. Queste le ragioni per cui l'opera uscì postuma nel 1867, per volere e cura di Erminia Fuà Fusinato, moglie di Arnaldo Fusinato, intimo amico dello stesso Nievo. Le confessioni sono oggi disponibili in formato ebook, con un ottimo apparato critico a corredo.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2013
15 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
1,350
EDITORE
UTET
DIMENSIONE
7
MB

Altri libri di Ippolito Nievo