• 9,49 €

Descrizione dell’editore

Universali come i blue jeans, le corna sono l’odiato orpello che con democratica imparzialità si piazza sulle teste di sfortunati e spesso inconsapevoli vittime, siano giovani o anziani, di bell’aspetto o dimessi, ricchi o in bolletta… Lo sa bene l’autrice che, con il suo lavoro di avvocato e con le frequentazioni del piccolo centro dove abita, di storie di corna ne ha sentite molte e declinate in un’infinità di varianti. Il successo del libro di Giulia De Lellis, che l’ha ispirata nella scrittura, è solo una delle tante spie del fatto che il tradimento tocca in vario modo le vite di tutti, nella veste di vittime o di carnefici, forse perché rappresenta lo sbocco di un fiume di sentimenti e pensieri – amore, noia, interesse, potere, necessità di sentirsi vivi – che percorre inevitabilmente l’esistenza di ogni essere umano. L’autrice, pur con tono leggero e a tratti semiserio, riesce a sviscerare in poche righe le motivazioni che spesso spingono a tradire, senza sorvolare sulle ripercussioni, talvolta drammatiche, che questo comportamento innesca. E senza mai dimenticare che l’amore, a fronte del baratro in cui può gettare, continua a essere il motore del mondo per le vette altissime che permette di raggiungere. 

Tiziana Mevio è nata a Sondrio ed è cresciuta in un paesello della Valtellina; dopo la laurea ha svolto la professione di avvocato civilista e penalista, occupandosi per lo più di pratiche di separazione e divorzio, fino al 2017, quando è andata in pensione. Ha avuto incarichi istituzionali in ambito forense e bancario e ha svolto attività associativa nelle Camere Penali e in enti culturali della sua provincia. Tra le sue passioni, oltre alla lettura, i viaggi e il trekking. Le corna sono come i jeans è la sua prima pubblicazione.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2020
31 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
124
EDITORE
Gruppo Albatros Il Filo
DIMENSIONE
2.2
MB