• 0,99 €

Descrizione dell’editore

La storia, ambientata nell'India del 1857, narra delle avventure di Sandokan e compagni intenti a salvare Darma, la giovane figlia di Tremal-Naik avuta con Ada rapita dai Thugs comandati da Suyodhana. Il suo scopo è sacrificarla alla dea del male Kalì. 

 

Grazie alle rivelazioni di Surama, giovane figlia dell'ex rajah dell'Assam, fatta prigioniera dai Thugs per rivestire il ruolo di danzatrice, Sandokan e i compagni riescono a rapire il manti, sacerdote della dea Kalì, da cui scoprono che la setta di strangolatori si trova ancora sull'isola di Rajmangal, già loro covo nel romanzo I Misteri della Jungla Nera. 

 

Il gruppo quindi organizza una spedizione nella jungla verso Raimangal con l'aiuto di due elefanti. Il viaggio è denso di imprevisti (come un violento uragano e l'attacco prima di un rinoceronte e poi di due tigri) e i Thugs tentano più volte di sabotare la spedizione, riuscendo ad uccidere entrambi gli elefanti. Nonostante i contrattempi, Sandokan e i compagni giungono a Raimangal, dove, manomettendo l'impianto idrico, allagano i sotterranei della setta, distruggendola per sempre. 

 

Ma lo spietato Suyodhana, capo dei Thugs, fugge con la piccola Darma a Delhi, città occupata dagli insorti indù e assediata dagli inglesi, dove spera di trovare asilo fra i ribelli. La spedizione si reca in fretta e furia a Delhi, dove gli ultimi Thugs rimasti fedeli alla setta tentano in ogni modo di ostacolare i protagonisti; ma nulla impedirà a Sandokan di affondare il suo pugnale nel ventre di Suyodhana e di salvare Darma. Distruggendo la setta di Kalì, Sandokan ha reso un servigio storico all'Inghilterra.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2016
7 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
272
EDITORE
Mauro Liistro Editore
DIMENSIONE
912.2
KB

Altri libri di Emilio Salgari