• 1,99 €

Descrizione dell’editore

Nell'Inghilterra previttoriana, Sophie, figlia del Duca di Northcliff, per un'innata timidezza e un grave problema di salute, ha costruito sin da bambina una barriera di compitezza e austerità, tenendosi lontana da tutti e procurandosi la fama di donna fredda.
Le attenzioni dell’affascinante Conte di Fishbourne, dedito alla vita di gentiluomo inglese, premuroso e comprensivo, danno però a Sophie la speranza di un futuro gradevole nonostante la sua malattia.
Tuttavia, la giovane scoprirà di provare emozioni intense e contrastanti per l'attraente Conte di Richmond, spavaldo libertino che ha scelto di investire nella costruzione di fabbriche tessili, entrando così a far parte della società emergente che darà avvio alla rivoluzione industriale di metà secolo.
Quale sarà la scelta di Sophie per affrontare con dignità e coraggio una vita che si prospetta piena di disagi e difficoltà?
Bridget, sorella di Sophie, è invece una ragazzina dai capelli rossi, spigliata, chiacchierona, insofferente a ogni restrizione che il suo rango e la sua condizione di donna le impongono.
È folgorante l’incontro con il Conte di Selkirk, amico di Lord Richmond. Uomo concreto, informale e pratico, sconvolge la sua vita con la decisione di partire per il Nuovo Mondo, prospettando per la piccola Northcliff un futuro di avventure. Ma il loro piano troverà conclusione? A quale prezzo? Dopo quali pericoli e impedimenti?
Le vicende dei personaggi si intrecciano a fatti storici e le storie parallele delle sorelle si incrociano inevitabilmente, dando avvio a una serie di eventi che hanno come sfondo l’Inghilterra e il Nuovo Mondo, e permettono al lettore di conoscere l’America di metà Ottocento, la vita dura dei Ranch, la rudezza contrapposta alla eleganza dello stile di vita inglese, tra colpi di scena, scoperte inattese e relazioni difficili.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2019
29 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
88
EDITORE
Edizioni La Zattera
DIMENSIONE
1.3
MB

Altri libri di Emma Lee Bennett