• 0,49 €

Descrizione dell’editore

Un'anziana signorina viene trovata strangolata, e presto si scopre che la sua vita era molto singolare: negli ultimi anni aveva cambiato nome e domicilio ogni sei mesi, e sempre aveva portato con sé l'arredamento, per ricreare, nelle stanze in cui si trasferiva, la "camera gialla" in cui tanto tempo prima era stato assassinato suo cugino...

Fergus Hume
(1859-1932), neozelandese, era destinato a divenire avvocato; mentre era praticante di legge iniziò però a scrivere per i giornali neozelandesi e australiani, e a ventisette anni pubblicò Il mistero del calesse, ambientato a Melbourne, che in meno di un anno vendette 340.000 copie, divenendo il best-seller giallo del diciannovesimo secolo. Autore estremamente prolifico, ha scritto più di 130 libri, per la maggior parte polizieschi.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2014
16 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
204
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
353.6
KB

Altri libri di Fergus Hume