• 0,99 €

Descrizione dell’editore

Le Lettere a Lucilio, scritte da Seneca fra il 62 d.C., dopo il ritiro dall’attività politica ed il 64 d.C., anno della morte, sono un epistolario letterario raccolto in venti libri. Vengono affrontati principalmente argomenti morali che, a partire dalle esperienze quotidiane, Seneca sviluppa nella forma di una conversazione informale fra amici. Per questo motivo l’ordine non è rigoroso e gli stessi temi sono spesso ripresi da un’epistola all’altra. I punti centrali sono gli stessi della dottrina stoica: l’aspirazione al perfezionamento morale, la costante pratica della virtù, l’autonomia intellettuale del saggio, la valutazione qualitativa del tempo e della morte.

GENERE
Non-fiction
PUBBLICATO
2013
10 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
675
EDITORE
REA Multimedia
DIMENSIONE
312.1
KB

Altri libri di Sêneca