• 4,99 €

Descrizione dell’editore

La teoria darwiniana dell’evoluzione – una delle intuizioni più rivoluzionarie nella storia dell’uomo – anche se per molti rimane chiusa nei laboratori e negli articoli scientifici, difficile ed esoterica, è presente in tutto il pianeta, addirittura nell’intero universo. Con essa possiamo interpretare quello che vediamo attorno a noi, e usarla come strumento: per salvare vite e disegnare automobili, progettare antenne, programmare i tragitti dei pullman e leggere i grandi romanzi della letteratura. Si trova nei computer, nei robot, nelle sale operatorie, alla NASA e nei parchi nazionali. Da brillante impianto concettuale che spiega la natura del vivente, la teoria dell’evoluzione sta Insomma diventando un efficacissimo mezzo per cambiare il mondo. In meglio.[BIO] Marco Ferrari, biologo e giornalista, è redattore presso riviste di natura e scienza (“Oasis”, “Terra”, “Focus Junior”, “Geo”). È stato ricercatore di psicofarmacologia, per poi passare al giornalismo e alla divulgazione scientifica. Ha scritto articoli scientifici per quotidiani, settimanali e mensili, curato enciclopedie scientifiche e documentari, tradotto una decina di libri scientifici e ne ha scritti altrettanti. Attualmente è caposervizio scienza presso “Focus”.

GENERE
Scienza e natura
PUBBLICATO
2015
15 luglio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
317
EDITORE
Codice Edizioni
DIMENSIONE
2
MB

Recensioni dei clienti

ntorquati ,

Da leggere.

Libro bellissimo, scritto egregiamente, pieno di spunti di riflessione e di fonti autorevoli.

Altri libri di Marco Ferrari