• 4,99 €

Descrizione dell’editore

L’indagine condotta da Luigi Luca Cavalli Sforza sulle analogie tra evoluzione culturale ed evoluzione biologica resta ancora oggi una fondamentale introduzione a qualsiasi discussione sui temi del valore della genetica nella cultura e delle reciproche influenze tra sfera naturale e sfera culturale. Soprattutto è un libro utilissimo per capire cos’è la cultura. Cavalli Sforza ci ha regalato un affascinante affresco dell’innovazione e della conservazione culturale alternativo alle ricostruzioni incentrate esclusivamente sulla selezione genica, con conseguenze di grande rilievo per i nostri modi di concepire le differenze culturali, la presunta esistenza di “razze” umane, le culture nazionali e le loro relazioni.[BIO] Luigi Luca Cavalli Sforza è un’autorità di livello internazionale nel campo della genetica e un divulgatore di straordinaria chiarezza e profondità, capace di declinare il rigore della scienza in saggi di ampia diffusione. Oltre a numerosi articoli scientifici ha pubblicato con Einaudi, Adelphi e Mondadori.

GENERE
Scienza e natura
PUBBLICATO
2016
2 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
274
EDITORE
Codice Edizioni
DIMENSIONE
1.9
MB