• 0,99 €

Descrizione dell’editore

La dolce Erminia Sironi, neoassunta presso le Edizioni Severi Bona,

presenziando ad un vernissage in qualità di inviata delle Edizioni

nota qualcosa che avrebbe fatto meglio ad ignorare.

La sua morte conduce l'ispettore Ventura e la sua squadra sulle tracce di un Dürer ritenuto perduto: insieme al sensibile Cepputi e al concreto Viganò e con il prezioso aiuto della bella esperta d'arte Clara, Ventura dipanerà un'intricata matassa che risale fino alle crudeltà della Seconda Guerra Mondiale.

La soluzione del giallo ci lascia con il desiderio di ritrovare presto i personaggi nati dall'immaginazione di Anna Maria Renda, per scoprire se queste vite di fantasia appena nate sapranno emozionarci ancora con la stessa intensità.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2014
4 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
155
EDITORE
Aureliano Bonsignore - Bologna
DIMENSIONE
500.1
KB

Altri libri di Anna Maria Renda