• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Anatolia, 260 d.C. L'assedio dei Persiani ha stremato la resistenza della città romana di Edessa, l'imperatore Valeriano è stato catturato insieme al capo della sua guardia personale, Marco Metello Aquila, eroe dell'impero e leggenda vivente, e ad altri dieci dei suoi uomini più valorosi. Marciranno ai lavori forzati, in una miniera da cui nessuno è mai riuscito a evadere. Ma c'è chi conosce quei cunicoli bui: Metello e i suoi fuggono e trovano rifugio in un'oasi dove è atteso un misterioso personaggio braccato dai Persiani. I Romani ne diventano la milizia privata con il compito di scortarlo nel mitico regno della seta, la Cina. Ha inizio così un'epopea straordinaria attraverso le foreste dell'India, le montagne dell'Himalaya, i deserti dell'Asia centrale: un viaggio favoloso al termine del quale Marco Metello scoprirà di non essere il primo Romano ad aver raggiunto quel mondo remoto¿

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2010
7 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
420
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
1,3
MB

Recensioni dei clienti

LucaShaki ,

Da leggere !

Una bella storia ben raccontata , Marco Metello un gran bel personaggio .
Il secondo romanzo che leggo di Manfredi, davvero bello mai noioso, una gran bella avventura con un bel finale !

Mauromaglianello ,

Libro

Un libro fantastico! Grande storia! Molto trascinante e mai noioso! Un grandissimo scrittore storico Valerio Massimo Manfredi!!! Leggetelo!!!!

Capitan Rogers ,

Originale e appassionante

Il ritmo è sempre incalzante, mai una caduta di tensione, ogni vicenda avvincente sfocia in un'altra ancor più appassionante. Il migliore che ho letto di Manfredi come originalità (incontro tra le due culture: Romana e Cinese) e coinvolgimento; non riuscivo a staccarmi dalla lettura.

Altri libri di Valerio Massimo Manfredi