• 6,49 €

Descrizione dell’editore

Realtà molteplice e multiforme, in cui coesistono le più diverse posizioni, l'induismo è più una cultura in senso antropologico che una religione: non si rifà a un
fondatore originario, reale o mitico, non ha un contenuto dottrinale unitario, né una
chiesa, né dogmi. Del resto gli induisti preferiscono parlare di "sanatana dharma", la
legge eterna dell'universo, piuttosto che di religione. A questo mondo, affascinante e
misterioso, in cui molti concetti per noi fondamentali, come quelli di tempo e di
natura, acquistano significati diversi, è dedicato questo libro.

GENERE
Storia
PUBBLICATO
2010
1 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
136
EDITORE
Società editrice il Mulino, Spa
DIMENSIONE
1.9
MB

Altri libri di Giorgio Renato Franci