• 2,99 €

Descrizione dell’editore

La più terribile fabbrica della morte nazista nel primo reportage dai campi, uscito nel 1944 sulla rivista «Znamja» e firmato dal più popolare e seguito corrispondente di guerra dell'Armata Rossa: Vasilij Grossman.

GENERE
Storia
PUBBLICATO
2013
17 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
79
EDITORE
Adelphi
DIMENSIONE
1.7
MB

Recensioni dei clienti

Gianlu 77 ,

Stupendo!

È impressionante come sia attuale questo libro.consigliatissimo!!

Altri libri di Vasilij Grossman