• 5,99 €

Descrizione dell’editore

L’iradiddìo è un viaggio attraverso le quattro stagioni della natura, abbinate alle quattro stagioni della vita di Cristo: l’inverno delle tre ore sul Golgota, la primavera dei trent’anni a Nazareth, l’estate dei tre anni in Galilea, l’autunno dei tre giorni a Gerusalemme. Un’intera stagione della salvezza che mai si è riusciti a misurare completamente: «Di uno come Cristo, il mondo è ancora lì a scervellarsi: “Quanto costa amare così?” L’iradiddìo».L’opera è un ritratto personale di Cristo colto nella sua allegrezza: la lotta tra Lucifero e il Creatore, la bellezza e la menzogna. È la stagione della Chiesa, l’antica storia della Salvezza ridisegnata dal passaggio di Cristo: «La partita è tutt’ora in corso: vite esagerate da una parte, vite senza aggettivi dall’altra». Sullo sfondo, impalpabile, sta all’erta Maria: un’iradiddidìo di tenerezza.

GENERE
Religione e spiritualità
PUBBLICATO
2017
18 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
192
EDITORE
San Paolo Edizioni
DIMENSIONE
440.7
KB

Altri libri di Marco Pozza