• 0,99 €

Descrizione dell’editore

«Un trionfo di tensione e immaginazione.»

Steve Berry, autore di La stanza segreta dello zar 


Un grande thriller


Jan si sveglia nell’oscurità più assoluta e si ritrova incatenata in una cella soffocante. È sola, spaventata, e tenta disperatamente di ricostruire ciò che è successo… Perché si trova lì? Chi può averla fatta prigioniera? Ricorda solo di aver raggiunto i suoi amici a Creta: l’obiettivo era trascorrere una vacanza all’insegna del relax, del mare e del sole, sulla stessa magica isola in cui si erano conosciuti cinque anni prima. Ma Jan ricorda molto bene il senso di inquietudine che ha provato e che non l’ha abbandonata per tutto il viaggio. Il fatto è che ha mentito su molte cose e nessuno dei suoi amici ha idea di chi lei sia veramente. Nemmeno Marcus, con cui ha avuto una relazione. E lei, invece, che cosa sa esattamente di loro? Adesso che la sua vita è in pericolo, non ha più nessuna certezza. E il terrore comincia a impadronirsi di lei quando si rende conto che il suo carceriere, come il leggendario Minotauro di Creta, verrà presto a prenderla. E tutte le bugie torneranno in superficie.

Un autore bestseller del New York Times

Tradotto in 12 Paesi

Un gruppo di amici, una vacanza a Creta… ma ci sono bugie che potrebbero tornare alla luce


«Questo libro è un trionfo di tensione e immaginazione. L’autore sa come tenere il lettore con il fiato sospeso in modo potente e, a tratti, disturbante. La suspense è al massimo.»
Steve Berry

Andrew Hart

È lo pseudonimo con cui si firma il pluripremiato autore bestseller del «New York Times» A.J. Hartley. I suoi sedici romanzi hanno affrontato diversi generi e sono stati tradotti in svariate lingue nel mondo. Ha una cattedra di Studi shakespeariani alla University of North Carolina, a Charlotte.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2018
23 agosto
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
357
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
1.1
MB

Recensioni dei clienti

danybes ,

Bellissimo!!!

Bellissimo libro, Angela Marson una garanzia!

Altri libri di Andrew Hart