• 8,99 €

Descrizione dell’editore

Per Žižek, Hitchcock merita di essere inserito a pieno titolo tra i grandi pensatori del secolo scorso. Non solo regista, autore o artista, ma più propriamente pensatore, capace cioè di esprimere, attraverso i suoi film, un intero universo concettuale sistematico, e non solo in senso “post-moderno” allegorico, autoriflessivo, ma anche in senso strettamente “moderno”, nella misura in cui il suo vero e proprio “universo” si struttura tramite principi formali e morali. Attraverso le brillanti analisi di alcuni film del grande regista inglese, Žižek porta avanti con Hitchcock un serrato dialogo su uno dei temi preferiti da entrambi: il rapporto fra lo sguardo e l’oggetto.

GENERE
Non-fiction
PUBBLICATO
2019
30 agosto
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
114
EDITORE
Mimesis Edizioni
DIMENSIONE
984.1
KB

Altri libri di Slavoj Žižek