• 0,99 €

Descrizione dell’editore

Andrea è un uomo dalla vita inversa. La sua esistenza è stata ribaltata dal licenziamento, e ora tutto ciò che conosce lo soffoca, gli serra il petto in una morsa e gli impedisce di dormire. Non c'è farmaco che tenga: l'unica, segreta, pace è nella routine degli altri, osservandoli alla luce del giorno, seduto su una panchina del parco. Appisolarsi così, in mezzo a estranei. Ma è un segreto che le persone che ama non devono scoprire. Numero caratteri: 10.921

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2012
31 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
9
EDITORE
Zoom Feltrinelli
DIMENSIONE
200,5
KB

Altri libri di Benedetta Cibrario

2018
2010
2010
2014
2013
2010