• 2,99 €

Descrizione dell’editore

Il quarto centenario della morte di Shakespeare è l'occasione per nuove messe in scena, per racconti e romanzi ispirati alle sue opere (Nesbø e altri), per nuove trasposizioni cinematografiche (proprio Macbeth con Michael Fassbender). E anche per nuove traduzioni. D'altra parte, se tutti i grandi classici necessitano periodicamente di nuove traduzioni, tanto piú è vero per l'autore piú studiato al mondo. Nel corso degli anni una continua messe di studi critici e filologici ha via via precisato o anche cambiato radicalmente i significati di molti passaggi delle opere di Shakespeare, quando non ne abbia addirittura cambiato il testo.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2016
29 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
104
EDITORE
Einaudi
DIMENSIONE
355.8
KB

Altri libri di William Shakespeare