• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Sono decenni che nel mondo occidentale una schiera di “esperti” sciorina senza posa formule magiche pronte all’uso per il dimagrimento. Sono quasi sempre le stesse, con poche varianti dettate da mode passeggere, e parlano di calorie, di bilancio energetico, di “entrate” che devono essere minori rispetto ai “consumi”. Chi vuole perdere peso è poi bersaglio di un’infinità di diete, molte delle quali arrivate facendo un gran rumore per poi sparire pian piano nel silenzio. A queste si aggiungono i messaggi costanti e invadenti del marketing delle industrie alimentari, che ci condizionano a comprare cibi senza zuccheri (ma pieni di dolcificanti), cibi “light” poveri in grassi (ma pieni di zuccheri), cibi spacciati come naturali (ma pieni di conservanti).
Una palude di informazioni vaghe e confuse. E un solo dato certo: continuiamo a ingrassare.
È necessario fare ordine. Perché le cose sono molto più complesse di come ce le raccontano. La verità è scomoda, ma affrontarla è urgente: qualcosa si è spezzato nel delicato equilibrio che lega il nostro metabolismo all’ambiente che ci circonda, e l’origine di questa frattura va ricercata nel cibo che ingeriamo: iperprocessato, ipercalorico e iponutriente. Solo un approccio scientifico può aiutarci a ritrovare quell’equilibrio perduto e a perdere peso per non ingrassare più. Questo libro – corredato da un pratico menu settimanale, da gustose ricette e ricco di consigli pratici – ci fa scoprire come, spiegandoci che scegliere di dimagrire è sì questione di essere più snelli e attraenti, ma non solo: è una priorità assoluta per la nostra salute, un’assicurazione sulla nostra vita.

GENERE
Cucina, gastronomia e vini
PUBBLICATO
2012
17 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
272
EDITORE
Piemme
DIMENSIONE
1.2
MB

Recensioni dei clienti

fulvio200 ,

OTTIMO LIBRO

Semplice, diretto e funziona.

lee oskar ,

Non il solito esperto

Ritengo sia un vero e proprio trattato sull'educazione alimentare .
Lo consiglio per chi vuole capire prima di tutto il rapporto del cibo con il nostro corpo ,per chi ha ben compreso di quanto siano inefficaci le diete se vissute come fine a se stesse e vuole vedere oltre ,o meglio scavare fino in fondo ,dentro di se.
Insegna a prendere coscienza delle nostre esigenze primordiali e adattarle ai tempi attuali , guidandoci ad una recessione alimentare necessaria per difenderci dai cibi spazzatura , un aiuto a ritornare ad ascoltare i nostri istinti per saperli controllare senza frustrazioni inutili .

EnriUd ,

Mangia che dimagrisci

Grande libro per una nuova cultura alimentare. Concetti nuovi e anche complessi, la prima volta che leggo di un approccio serio alla prevenzione di tumori e altre malattie importanti.
Va letto, ma soprattutto, va messo in pratica!!!

Altri libri di Filippo Ongaro