• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Settembre 1938. Hugh Legat è uno degli astri nascenti del Servizio diplomatico britannico e lavora al numero 10 di Downing Street come segretario particolare del primo ministro, Neville Chamberlain. L'aristocratico Paul von Hartmann fa parte dello staff del ministero degli Esteri tedesco ed è in segreto un membro della cospirazione anti-Hitler.

I due uomini, che si erano conosciuti e frequentati a Oxford, non si sono più visti né sentiti per sei anni, fino al giorno in cui le loro strade si incrociano nuovamente in circostanze drammatiche in occasione della Conferenza di Monaco, un momento cruciale che definirà il futuro dell'Europa.

Entrambi si ritroveranno di fronte a un grave dilemma: quando sei messo alle strette e il rischio è troppo alto, chi decidi di tradire? I tuoi amici, la tua famiglia, il tuo paese o la tua coscienza?

Nella tradizione di Fatherland, che ha reso famoso Robert Harris in tutto il mondo, Monaco è un romanzo di spionaggio basato sui fatti reali che hanno cambiato il corso della storia, che parla di tradimento, coscienza e lealtà ed è ricco di dettagli e figure chiave dell'epoca - Hitler, Chamberlain, Mussolini, Daladier -, raccontati in maniera vivida e cinematografica.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2018
27 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
300
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
1.1
MB

Recensioni dei clienti

Dave356wow ,

Bellissimo!!!

Splendido libro che racconta il trattato di Monaco del 1938; un capitolo storico da non dimenticare. Avvincente sin dalle prime pagine e vicende descritte magistralmente da Harris.

Altri libri di Robert Harris