• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Il fantasma di una monaca del Settecento che sgozzava le sue vittime non fa paura al commissario Adamsberg, ma tutto il resto sí. Da un momento all'altro sprofonda in un mondo che sembra tornato dal Medioevo, dove si straziano cervi nei boschi normanni, si profanano cadaveri di vergini, e pozioni magiche assicurano la vita eterna, a costo di orrendi delitti. Un puzzle inestricabile, fatto apposta per confondere chiunque.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2014
12 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
432
EDITORE
Einaudi
DIMENSIONE
1.1
MB

Recensioni dei clienti

Gianfrancogaz ,

Un romanzo poliziesco

Bello, introspettivo, la ricercatezza propria della cultura francese.
Vargas, una scrittrice colta e raffinata che riesce a tenerti incollato al libro, una scrittrice che insegna, anche, un nuovo modo di leggere: con calma, ponderazione e magari rileggere.

Urhanya ,

Tra brivido e mistero

Il mondo dei primi romanzi di Vargas è un viaggio da cui non vorresti più tornare.

Altri libri di Fred Vargas

Altri libri di questa serie