• 2,99 €

Descrizione dell’editore

Nell’ultimo istante prima di morire, un uomo ripercorre la sua vita. La lucida bellezza dell’amore familiare riemerge seppure tra mille rimpianti.
Nel suo ultimo istante di vita Felice ripensa alla sua vita, ai suoi rapporti, all’arte, alla sua incapacità di rimanere fedele alla moglie. Parallelamente la legittima consorte, Virginia, inglese, rimemora le tappe di una convivenza travagliata, costellata dalle sue fughe e dalla presenza di due figli che soffrono oltremodo della volatilità del padre e, forse, dell’onnipresenza della madre. Ma non solo Felice, tutti e quattro i membri della famiglia ripensano il loro modo di stare assieme e il senso della convivenza. Nel dolore acuto della morte la lucidità della bellezza dell’amore familiare riemerge pur tra mille rimpianti. Nel saggio che segue, utili consigli per ogni famiglia smembrata che deve affrontare la morte di uno dei due coniugi e quindi elaborare un vero lutto misericordioso.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2016
12 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
82
EDITORE
Città Nuova
DIMENSIONE
345.6
KB

Altri libri di Michele Zanzucchi