• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Dall'autrice di Mi manchi, ti voglio, ti perdono


Siamo l’uno il mondo spezzato dell’altra. Amarsi è l’unica via d’uscita.


Riaprendo gli occhi, Marco non ha visto altro che l’odio. Tutto si è colorato di nero, non c’è alcuna ragione perché qualcosa possa tornare come prima: lui la odia. Gresia non ha potuto reggere quel dolore assordante al petto: tutto è cambiato, da allora e lei ha deciso di scappare senza lasciar traccia. Né un biglietto. Né un numero di telefono, solo il vuoto che sa di lei.

Lontano da Marco e da Sebastian scopre una nuova se stessa, scopre di avere ancora tanto da dare, ma scopre anche di dover combattere, lottare con tutte le sue forze per prendersi ciò che è suo: la vita. Ritrovarla è stato facile, per Sebastian: tenersela stretta, adesso, sarà la vera sfida, perché Gresia ha ancora dei segreti, perché Gresia si porta dentro il peso di tanto dolore e ha il coraggio di volerlo affrontare. Marco potrebbe essere una via d’uscita, ma se non bastasse?

Restano pochi mesi, poi pochi giorni, poche ore, e l’incantesimo si spezzerà: niente sarà mai più come prima.

Elisa Gentile

è nata a Vignola (Modena), ha ventinove anni e da otto vive in Sicilia, dove ha seguito la famiglia e trovato l’amore. La Newton Compton ha pubblicato La Trilogia delle bugie: Non meriti un minuto in più del mio amore, Ti amo perché sei bugiardo, Mi manchi, ti voglio, ti perdono e, in ebook, i primi due capitoli della serie Noir: Una perfetta bugiarda e Un amore proibito.

GENERE
Romanzi rosa
PUBBLICATO
2018
December 4
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
414
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
810.9
KB

Recensioni dei clienti

Perlablue ,

Assolutamente da leggere!

Wow! È così bello che fa quasi male al cuore.
Non credo ci siano parole più adatte, se non quelle dell’autrice stessa , per descrivere uno dei libri più riusciti di sempre: Tutto e troppo. Marco e Gracia. Fragili, ma proprio per questo reali, veri..
Ed è proprio quella sofferenza così reale, che arriva. Che assomiglia un po’ alla sofferenza di tutti. E si mischia agli errori che ognuno di noi ha commesso e a quella voglia di sentire solo una carezza, fatta dalla mano più giusta o forse dalla più sbagliata.

Altri libri di Elisa Gentile