• 5,99 €

Descrizione dell’editore

La morte, un tema fortemente traumatico, fonte di dolore profondo e di interrogativi angoscianti. Questo breve opuscolo fa comprendere su un piano razionale come l’identità personale e le relazioni affettive non si estinguano con la morte fisica, e su un piano di fede come il nuovo stato di vita porti a perfezione la vita passata. Nella dimensione liturgica è possibile rivivere in Cristo l’intima e mistica comunione con i propri cari defunti.

Davanti al lutto siamo tutti deboli. Nonostante la fede vacilliamo. Questo breve libro del Padre rosminiano Remo Bessero Belti è uno di quei testi che vanno letti e digeriti prima che arrivi il momento della prova per poter essere efficace al momento del dolore.

GENERE
Religione e spiritualità
PUBBLICATO
2019
15 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
38
EDITORE
Fede & Cultura
DIMENSIONE
2.9
MB