• 5,99 €

Descrizione dell’editore

“Nuovi Motivi di Ricorso alle Contravvenzioni del Codice della Strada” vuole essere una guida essenziale per chi intenda proporre ricorso avverso una multa del Codice della Strada, un’ordinanza-ingiunzione o una cartella esattoriale originate da multa.Il presente lavoro, aggiornato a sentenze di legittimità e di merito recentissime, si suddivide in tre parti: la I parte, intitolata “I principali motivi di opposizione”, approfondisce le diverse tipologie di nullità connesse ai verbali di contravvenzione, alle ordinanze-ingiunzione e alle cartelle esattoriali.In particolare, tutti i motivi contenuti nelle varie sezioni sono predisposti con taglio estremamente pratico, tale da consentire sia all’avvocato che al comune cittadino di effettuare un rapido “copia e incolla”.La II parte, intitolata “I possibili ricorsi”, approfondisce i diversi ricorsi che possono essere proposti dagli utenti della strada nelle ipotesi di contravvenzioni considerate ingiuste dagli stessi. All’interno di tale parte sono stati distinti, in base all’esperienza concreta dell’autrice, i casi in cui è preferibile ricorrere al Prefetto dai casi in cui è preferibile ricorrere al Giudice di Pace.Nella III parte, infine, seguirà il “Formulario”, già pronto da utilizzare, che non si limita ad indicare soltanto una vuota “formula”, ma va a sviluppare compiutamente all’interno della cd. “cornice” gli argomenti già affrontati ed approfonditi nella prima parte, fornendone una valida applicazione pratica.

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2015
26 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
178
EDITORE
Youcanprint Self-Publishing
DIMENSIONE
1.1
MB