• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Giuseppe Parini è stato poeta, librettista e traduttore nella Lombardia del Settecento. Oltre a essere membro dell'Accademia dei Trasformati, è passato alla storia come uno dei massimi esponenti del Neoclassicismo e dell'Illuminismo in Italia. Il Giorno, componimento in endecasillabi sciolti, è la sua opera più nota, e rappresenta in modo satirico la decadenza dell'aristocrazia. Questo testo segna l'avvio della letteratura civile italiana, che si completa nella produzione pariniana di odi e opere teatrali. Una scelta accurata del corpus letterario del Parini si può leggere e studiare nella nuova versione critica digitale proposta da Utet, dotata di un accurato compendio critico collegato ipertestualmente.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2013
15 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
1630
EDITORE
UTET
DIMENSIONE
31.5
MB

Altri libri di Giuseppe Parini