• 3,49 €

Descrizione dell’editore

QUESTO LIBRO E' A LAYOUT FISSO

“Ascoltavo verso oriente e verso occidente, ascoltavo! Era l’eterno a parlarmi. Questo silenzio, che mi rompeva nelle orecchie, era il sangue ribollente dell’universo [...]”.
Il protagonista, il solitario tenente Glahn, ci narra le sue vicende di vagabondo emarginato dalla società, da cui emerge tutta la devozione mistica per quella divinità Natura che lo rende libero e soddisfatto nella sua selvaggia pienezza.
Almeno fino a quando non incontra una giovane donna, Edoarda, dall’aspetto di un’adolescente, che lo attrarrà in un desiderio ossessivo e autodistruttivo a causa dei suoi sbalzi d’umore e dei suoi capricci.
Una donna manipolatrice che distruggerà la sua solitudine rendendolo schiavo di una ricerca di amore impossibile e alienante.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2018
7 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
128
EDITORE
Edizioni Clandestine
DIMENSIONE
27.8
MB

Altri libri di Knut Hamsun