Pastorale americana

    • 4,1 • 70 valutazioni
    • 7,99 €
    • 7,99 €

Descrizione dell’editore

Seymour Levov è un ricco americano di successo: al liceo lo chiamano «lo Svedese». Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finché le contraddizioni del conflitto in Vietnam non coinvolgono anche lui e l'adorata figlia Merry, decisa a portare la guerra in casa, letteralmente. Un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2012
27 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
472
EDITORE
Einaudi
DIMENSIONE
1,2
MB

Recensioni dei clienti

proust72 ,

un capolavoro

Un'opera gigantesca del massimo scrittore vivente!

l'amour fou ,

La caduta del sogno americano

Pastorale americana è IL libro. Complesso e forte, scorrendo le pagine entri all’interno di quell’America di cui tanto si sente parlare e da cui siamo affascinati. Il grande “Sogno Americano”. O forse dovremmo definirlo Incubo? Sullo sfondo dei moti del 1968 e della guerra nel Vietnam, Roth dipinge impietosamete il ritratto dell’ascesa e della caduta della più grande chimera di tutti i tempi: l’America stessa.

Fabrizio_t ,

A tratti noioso

Lo reputo un libro complesso a tratti interessante ma anche molto noioso. A volte non riuscito a capire chi è che parlava. Lo dovrei rileggere ma ne vale la pena?

Altri libri di Philip Roth

2013
2010
2010
2010
2011
2010

Altri hanno acquistato

2013
2019
2018
2017
2019
2018