• 0,49 €

Descrizione dell’editore

L'opera non ha alcun carattere sistematico (e d'altra parte non era previsto che fosse pubblicata nella forma in cui ci è pervenuta) e spazia tra riflessioni che vanno dall'infinitamente grande all'infinatamente piccolo (Pascal era tra l'altro anche un geniale matematico). I temi dominanti sono comunque di carattere spiritual-religioso: la natura del Cristianesimo, la miseria e grandezza a un tempo dell'uomo, il rapporto tra sentimento e ragione, la scommessa della fede... Titolo originale: Pensées.

GENERE
Saggistica
PUBBLICATO
2010
11 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
200
EDITORE
Giunti Demetra
DIMENSIONE
578.8
KB

Recensioni dei clienti

JacopoMoruzzi ,

Ottimo

Il pensiero di Pascal mi risulta particolarmente sensato per quanto riguarda le considerazioni nei confronti dell'essere umano. Sono riuscito addirittura a trovare punti di contatto in relazione al pensiero religioso. Lo consiglio.

Pnusma ,

Ottimo

Stupore per la contemporaneità delle profonde riflessioni sulla natura umana di un sia per Grande pensatore del settecento.

Altri libri di Blaise Pascal