• 8,99 €

Descrizione dell’editore

Un vicequestore nato e cresciuto a Trastevere, che odia lo sci, le montagne, la neve e il freddo viene trasferito ad Aosta. Rocco Schiavone ha combinato qualcosa di grosso per meritare un esilio come questo. È un poliziotto corrotto, ama la bella vita. È violento, sarcastico nel senso più romanesco di esserlo, saccente, infedele, maleducato con le donne, cinico con tutto e chiunque, e odia il suo lavoro. Però ha talento.
Una rilettura della tradizione del giallo all’italiana, capace di coniugare lo sguardo dolente del neorealismo e la risata sfrontata di una commedia di avanspettacolo.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2013
31 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
288
EDITORE
Sellerio Editore
DIMENSIONE
1.7
MB

Recensioni dei clienti

Mirk8 ,

consigliato

un vice questore davvero particolare che ti prende e ti porta in un attimo alle ultime pagine.consigliato a chi conosce la val d aosta

Fabrizio_t ,

Leggero e scorrevole

Mi aspettavo qualcosa di più interessante. Il libro l'ho trovato molto leggero, semplice da leggere. Un libro adatto per tutte le occasioni.

fabrizio1961 ,

una storiella

sono affezionato al vicequestore Rocco Schiavone, ma questo più che un giallo è una storiella senza capo né coda, senza pathos ne mistero

Altri libri di Antonio Manzini

Altri libri di questa serie