• 9,99 €

Descrizione dell’editore

La Fantascienza considera da lungo tempo, scontata, la visita degli alieni sulla Terra: una vecchia ma sempre affascinante speranza che siano quelli buoni, magari in grado di insegnarci qualcosa. È forse quello che accade in questa vicenda, che nulla farebbe supporre fosse compenetrata da questo “incontro ravvicinato”. Già perché ci troviamo in un teatro di guerra contemporaneo, tra la Siria e l’Iraq, al centro del letale scontro tra il neo-califfato dell’Isis, e gli eserciti più disparati, compreso quello russo, arrivato per ultimo, a difesa del suo alleato siriano. Ma i russi, esattamente come l’alieno investigatore sargoth, Orel Thaury, esperto cacciatore di criminali, non immaginano certo che presto dovranno rivedere da capo non solo le loro strategie militari e poliziesche e che la situazione si complicherà, quando, ad essere coinvolti saranno i “nemici”, cioè l’alto comando del Daesh, presso cui si è nascosto il fuggitivo criminale Kuhn Frodden, fuggito a bordo di una sofisticata nave stellare da esplorazione, assieme al suo inesorabile avversario. Così i due alieni si troveranno ad operare, con loro grande disagio, su due fronti opposti della razza, che considerano una delle peggiori di tutta la galassia. Ma tutto è ancora più paradossale se poi si scende nel particolare della natura dei due alieni, che sono “mutaforma”, cioè possono assumere l’aspetto di chiunque, acquisendone il controllo…


Riccardo Scagnoli, scrittore e giornalista free lance, ha dedicato la sua vita alla letteratura fantastica, pubblicando, oltre che con Simonelli Editore, con la Nord, Fanucci, Tabula Fati, Eracle e MW. È anche conosciuto come saggista di tematiche storiche e sociali.

GENERE
Fantascienza e fantasy
PUBBLICATO
2018
26 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
312
EDITORE
Simonelli Editore
DIMENSIONE
1.9
MB

Altri libri di Riccardo Scagnoli