• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Quanta strada dal giorno in cui la dattilografa dell'Accademia delle arti e scienze cinematografiche, davanti alla brutta statuetta dorata che avrebbe premiato film e attori, esclamò: «Pare mio zio Oscar». Hollywood, allora, era già Hollywood. Ma per conquistare gli spettatori di un'Europa ancora stordita dalla guerra ci vollero il fascino irriverente di Katharine Hepburn, con i suoi pantaloni e i modi bruschi, e quello magnetico di Lauren Bacall, tornata sulle scene dopo la morte di Humphrey Bogart. Così l'America aprì la sua grande stagione, raccontandosi tra vizi e virtù. Seppe farlo con Dustin Hoffman, ancora fresco Laureato, ma già pronto a trascinarsi per ordine di John Schlesinger in Un uomo da marciapiede. Vennero poi le provocazioni di Jack Nicholson e Dennis Hopper in Easy Rider, mentre Martin Scorsese guidava la follia di Robert De Niro in Taxi Driver. Nelle straordinarie interviste de L’Europeo, scelte per questo ebook, sfilano attori e registi, drammi e commedie. E i riflettori si accendono su un Paese che faceva la storia. E, attraverso il grande schermo, la trasformava in mito.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2013
8 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
80
EDITORE
L'Europeo
DIMENSIONE
6.4
MB

Altri libri di Autori Vari