• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Il romanzo d’esordio di uno dei migliori giornalisti satirici italiani. Una storia irrefrenabile di delitti e scherzi del destino. Una vicenda sghemba, esilarante e nera, tra malavita male organizzata e zingari di cuore, autori di successo e televisione trash.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2014
10 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
432
EDITORE
Sellerio Editore
DIMENSIONE
1.9
MB

Recensioni dei clienti

Spillina91 ,

Ironico, coinvolgente, ben scritto

Da appassionata di gialli posso consigliare questo libro a chiunque voglia dilettarsi in una lettura ironica, coinvolgente, con una trama non banale. Ciò che sicuramente fa apprezzare questo libro è però la scrittura di Robecchi, pungente, arguta e sorprendente.

Dalila Mia ,

Bello

Mi piace molto

ermete ,

Aria fritta

Un giallo inverosimile scritto con un uso eccessivo di metafore e un linguaggio iperbolico un po' datato, il personaggio è talmente odioso che si tifa per i cattivi. Spiace trovare questo livello semidilettantesco su edizioni Sellerio.

Altri libri di Alessandro Robecchi

Altri libri di questa serie