• 3,49 €

Descrizione dell’editore

Impacciati adolescenti o agiati uomini di mezza età, attrici nel fiore degli anni o anziane donne dalla bellezza sfiorita, signore dall'aria spenta che celano letterate di grande successo, coppie intriganti, ragazze ingenue e giovani disposte a tutto, seduttori e giocatori d'azzardo: variegata è la folla di personaggi che si aggirano tra le pagine di questi mirabili racconti. In ognuno di essi è rappresentata una "morale" che potrebbe ben costituire l'obiettivo di un saggio. Nel loro insieme, costituiscono una sorta di educazione sentimentale, rivolta a una generazione che ha già compiuto la rivoluzione sessuale e quella femminista ma che sta dimenticando una seconda volta il significato dell'innamoramento individuale per smarrirsi nuovamente nel disordine della promiscuità e delle esperienze erotiche superficiali e artificiose. Queste storie illuminanti completano la riflessione iniziata con il romanzo I dialoghi degli amanti: con la loro leggerezza, il distacco ironico e la canzonatura del modo corrente di pensare possono essere letti come una guida al vero amore fatto di passione, erotismo, sessualità e sentimento. Perché, come Alberoni ci insegna, il grande amore erotico fra un uomo e una donna è la strada maestra della conoscenza e della felicità.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2011
9 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
306
EDITORE
Rizzoli
DIMENSIONE
940.6
KB

Altri libri di Francesco Alberoni