• 6,99 €

Descrizione dell’editore

«Secondo me, Vitali sorpassa con la sua levità Guareschi.»
La lettura – Corriere della Sera - Antonio D'Orrico

«Un grande narratore che, come Piero Chiara e Mario Soldati, sa raccontare la profondità della superficie.»
Tuttolibri - Bruno Quaranta

Ercole Correnti ha ventinove anni, tra qualche giorno si dovrà sposare, dopo cinque anni di fidanzamento.
In una calda domenica d’agosto, mentre sta andando a cena dalla madre, sul lungolago vede una Fiat 600 bianca. È proprio uguale alla macchina sulla quale il piccolo Ercole aveva fatto il primo viaggio della sua vita. Con mamma Assunta, papà Amedeo e soprattutto lo zio Pinuccio.
Indimenticabile, quella gita. Come era indimenticabile lo zio Pinuccio. «Nato gagà», diceva sua sorella Assunta. Ma anche insuperabile cacciaballe, che millantava di essere mediatore d’affari per i grandi produttori di seta del comasco e se ne inventava d’ogni genere. Grazie ai suoi mirabolanti racconti, sapeva affascinare qualunque femmina gli capitasse a tiro.

Solo dopo vent’anni Ercole riuscirà a scoprire i retroscena di quella che per lui bambino era stata una meravigliosa avventura, e che per il lettore è un viaggio negli anni del boom: quando la prima utilitaria era una grande conquista, e vedere il mare per la prima volta era un’emozione travolgente.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2012
15 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
151
EDITORE
Garzanti
DIMENSIONE
727,9
KB

Recensioni dei clienti

Lnglb ,

Andrea Vitali - Regalo di nozze-

Si legge con piacere, semplice e profondo.

A79v ,

Da leggere..

Un romanzo scritto benissimo

Altri libri di Andrea Vitali

2011
2014
2014
2018
2011
2014