• 36,99 €

Descrizione dell’editore

Il volume “Il regime dei contratti esclusi e il partenariato pubblico-privato” è strutturato in due parti.

La prima parte offre una disamina accurata del regime applicabile ai contratti esclusi, analizzando i principi generali introdotti dal nuovo Codice degli appalti e approfondendo i diversi istituti e fattispecie ad essi collegati: settori esclusi, settori speciali ed esclusioni specifiche.

In diretto collegamento con gli istituti, vengono affrontate le specifiche e peculiari procedure individuate dal legislatore nei c.d. settori speciali: appalti nei settori speciali, nei servizi sociali, nei beni culturali e nei settori della difesa e sicurezza; concorsi di progettazione.

La Seconda parte analizza l’istituto dei contratti di concessione e del partenariato pubblico-privato, in un’ottica di: valutazione degli aspetti giuridici, di opportunità economica, di allocazione dei rischi, di corretta stima del valore delle concessioni, di contabilizzazione e valutazione degli aspetti fiscali.

Particolare attenzione viene posta al project financing, alle società di progetto, alla locazione finanziaria, al contratto di disponibilità, agli affidamenti in house e società pubbliche di progetto, alle procedure di aggiudicazione del contraente generale.

Suggerimenti operativi, segnalazioni di anomalie e criticità, approfondimenti, riepiloghi, schemi riassuntivi, tabelle, supportano il lettore nella consultazione, rendendo il testo immediatamente fruibile, e indirizzando l’operatore verso la soluzione del problema concreto.

La trattazione è coordinata con un costante richiamo alla giurisprudenza e ai pareri Anac più recenti.

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2016
16 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
350
EDITORE
Ipsoa
DIMENSIONE
1.4
MB