• 6,49 €

Descrizione dell’editore

Vita e opera di San Tommaso con il garbo e l’allegria tipiche di Chesterton.

“Nessuno potrà cominciare a capire la filosofia tomistica, o anche la filosofia cattolica, se non comprenderà che la parte primaria e fondamentale di essa non è altro che l’esaltazione della vita, l’esaltazione dell’Essere, l’esaltazione di Dio in quanto creatore del mondo”. Con questa frase tratta dal suo saggio su S. Tommaso, Chesterton sintetizza in modo mirabile il profilo popolare ed appassionante del grande santo della Chiesa Cattolica. Chesterton rivela, con una maestria impareggiabile ed uno stile paradossale, quella connaturalità al vero, al bello e al buono che ci fa pensare, ci fa sorridere e spesso commuovere. Dio, l’uomo ed ogni altra cosa del creato meritano di essere conosciuti ed amati: è questo il pensiero fecondo di S. Tommaso, al quale Chesterton aderisce pienamente. In questo saggio, Chesterton antepone alla follia dell’uomo moderno la filosofia perenne di S .Tommaso, poiché essa è la più vicina all’uomo della strada, cioè a colui che cerca in modo semplice come stanno davvero le cose. Ecco condensarsi così in poche righe un’intuizione folgorante di intensa bellezza: “La vita è una storia viva, con un grande inizio e un gran finale, che ha le sue radici nella primigenia gioia di Dio”.

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2013
28 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
112
EDITORE
Fede & Cultura
DIMENSIONE
313,4
KB

Recensioni dei clienti

Steruxy ,

TESTO ARDUO

Un testo davvero difficile, che si perde in se stesso, che in fin dei conti dice davvero poco o pochissimo della vita del D'Aquino. Requisiti per la lettura: minimo minimo una cattedra in Filosofia!

Altri libri di Gilbert Keith Chesterton