• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Negato come rapinatore di banche perché incasina le fughe. Negato come pappone perché si affeziona alle prostitute. Negato come pusher o esattore di crediti perché non sa tenere i conti. Nel giro della mala, l'unica cosa che Olav è capace di fare è il liquidatore, il killer. Ma quando Daniel Hoffmann, il boss della droga di Oslo, gli ordina di uccidere sua moglie perché lo tradisce, persino lui capisce di essere finito in un mare di guai. Se poi, anziché uccidere la donna, Olav se ne innamora, è chiaro che il mare è destinato a diventare un oceano. Ormai braccato, gli resta una sola speranza: liquidare Hoffmann prima che Hoffmann liquidi lui, magari chiedendo aiuto al suo peggior nemico. Auguri.

«Mi sentivo come se fossi seduto a un tavolo da poker insieme a quattro giocatori che non sapevano perdere, armati di tutto punto e diffidenti per natura. E mi erano stati appena serviti quattro assi. A volte le belle notizie sono talmente belle da essere brutte».

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2015
7 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
152
EDITORE
Einaudi
DIMENSIONE
523.1
KB

Recensioni dei clienti

giovanni VA ,

Imbarazzante

Nulla a che vedere con i classici di Nesbo l’unica spiegazione che volesse far cassa veramente una caduta a precipizio noioso approssimativo assolutamente irrealistico,soldi buttati è una figuraccia.

Altri libri di Jo Nesbø