• 3,99 €

Descrizione dell’editore

Venti di Guerra Fredda nelle acque del Bosforo. Il sommergibile atomico Memphis è scomparso mentre era in manovra al largo della costa turca. Un altro sommergibile che incrociava nell'area, non identificato, è stato affondato dalla flotta americana. C'è lo zampino dei russi? Per scoprirlo, alla CIA serve un uomo in gamba da spedire sul posto. Il candidato ideale sembra essere un austriaco di origini nobiliari. Con lunghi anni di mestiere alle spalle, in azione sul campo si dimostra ogni volta efficace e spietato. Sa muoversi nei più pericolosi e complessi scenari operativi e non ha mai fallito una missione. Per giunta, non è ancora nata la donna capace di resistere ai suoi occhi giallo oro. Occhi da belva. E poi i soldi dell'ingaggio gli fanno sempre comodo: Sua Altezza Serenissima, SAS per gli amici a Langley, ne ha bisogno per rimettere in sesto il castello di famiglia, l'unica cosa in cui creda veramente. Malko Linge, insomma, ha tutti i requisiti, e anche qualcuno in più. Perché non è un agente segreto ordinario. È il Principe delle Spie. L'autore incoronato dal "New York Times" come il più grande scrittore di spy story del mondo, con oltre 100 milioni di copie vendute! All'interno, un racconto inedito del Professionista di Stephen Gunn: "L'anello di fuoco".

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2015
10 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
182
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
375
KB

Altri libri di Gérard de Villiers