• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Baiae, fine estate del 46 d.C.: un'esclusiva stazione termale, il cuore della «dolce vita» romana, un luogo dedito a feste, banchetti, al culto della bellezza e a piaceri segreti. Ma la dolcezza del mese di settembre viene turbata da un brutale omicidio. E Publio Aurelio Stazio, che sperava di trovare finalmente un po' di pace e di poter archiviare delitti e indagini, si ritrova implicato in una nuova inchiesta… Non sarà l'unica a tenerlo impegnato durante la sua permanenza nella splendida Baiae. Prima che la stagione della villeggiatura termini, infatti, Publio Aurelio dovrà scovare l'autore di un delitto commesso nel sudatorium delle terme e collegato all'ambiente dei portuali di Puteoli, e risolvere un caso di pedofilia che coinvolge due fanciulle di quattordici anni diversissime tra loro: la figlia del prefetto della flotta imperiale e una povera ragazza dei bassifondi.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2015
23 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
252
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
1.3
MB

Altri libri di Danila Comastri Montanari