• 3,99 €

Descrizione dell’editore

È una mattina come tante a Napoli, Andrea Marini, un anziano un po’ burbero, è al parco con suo nipote Andrea, un bimbo di appena cinque anni. Quel bimbo è il figlio di Giacomo, un figlio con cui non è mai andato d’accordo, finendo per diventare un padre insopportabile.


Sono queste le sensazioni che vagano nella mente di Andrea nonno, e che lo spingono a non volere quel bambino accanto a sé e, quella mattina, lo perde di vista. Inizia a cercarlo, ma il piccolo sembra essere sparito. Non è da nessuna parte.


Da quel momento in poi l’uomo inizierà a rivalutare la sua intera esistenza, la sua infelicità, il suo rapporto col piccolo nipotino e con suo figlio Giacomo, le incomprensioni che sono andate avanti per molto. È tempo per porre rimedio a tutto,  e il piccolo Andrea sembra essere la chiave di svolta.


Quinto volume della serie “Le parole confondono”, può leggersi come romanzo a sé stante, anche se si consiglia la lettura di “Sempre coi tuoi occhi” dopo “Le parole confondono”, “Certe incertezze”, “I motivi segreti dell’amore” e “Un giorno, sempre”.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2019
12 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
367
EDITORE
Giovanni Venturi
DIMENSIONE
1.5
MB

Altri libri di Giovanni Venturi