• 3,99 €

Descrizione dell’editore

Puoi credere che i totalitarismi del XX secolo siano morti. Ma forse hanno solo cambiato pelle

Che cosa unisce la morte di una vecchia signora tedesca, la sparizione di un inedito quadro del Bernini e un gruppo di giovani che rifiutano il servizio militare, nell’Italia degli anni Ottanta? 

Il sogno totalitario che ha attraversato con inaudita violenza il XX secolo è più vivo che mai, e sta gettando le basi per la sua definitiva affermazione. Avanza l’impero della forza, della velocità, delle macchine, mentre indietreggiano l’utopia, la libertà, la fraternità. Al loro posto si accendono le luci di un parco giochi chiamato “Mondo Occidentale” dove potranno accedere, e vivere, pochi eletti. Un piano spaventoso teso a rimuovere, come fosse una malattia, l’umanità dalle persone; per renderle macchine, senza più voce per ribellarsi, né occhi per vedere.
È il sogno degli uomini di Stella Nera. Ma è anche il desiderio di tanti.


“Stella Nera - Le luci dell’Occidente” è il primo libro di questa serie.
 

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2020
7 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
236
EDITORE
Marco Freccero
DIMENSIONE
275,2
KB

Altri libri di Marco Freccero