• 5,99 €

Descrizione dell’editore

1968-1989: Ventun anni di indagini sugli omicidi del “Mostro di Firenze” naufragano in un nulla di fatto. Gli inquirenti hanno gettato le reti in una piccola comunità di sardi emigrati in Toscana, ma hanno pescato i pesci sbagliati. Il pesciolino giusto è sfuggito tra le larghe maglie della giustizia o è un pesce più grosso che nuota lontano in acque tranquille? Questo libro, arricchito da un’appendice comprendente una ricca documentazione storica con estratti da rapporti giudiziari, sentenze, interviste ad investigatori ed esperti del caso, ricostruisce il primo delitto attribuito al “Mostro” e scrive per la prima volta in maniera completa e scientifica, scevra da sensazionalismi e improbabili rivelazioni, la storia delle indagini sulla cosiddetta “pista sarda” e le motivazioni del loro fallimento.

GENERE
Saggistica
PUBBLICATO
2013
20 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
334
EDITORE
Centro Leonardo
DIMENSIONE
22,7
MB

Recensioni dei clienti

theblacklisted ,

Ottimo saggio

Un saggio storico, ragionato e ragionevole, sul primo delitto della B. Calibro 22 (e forse del cd."mostro"?), frutto di una lettura approfondita e critica degli atti giudiziari e non solo. L'Autore non è un avvocato, ma il linguaggio giuridico e le complesse architetture processuali nostrane sono padroneggiate con precisione e chiarezza espositiva. La scrittura è davvero piacevole e, rarità per i tempi correnti, anche stilisticamente impeccabile. Letta l'Appendice già pubblicata, attendiamo i volumi successivi, nella certezza che saranno altrettanto documentati ed intellettualmente rigorosi.

ElzbietaB ,

un buon lavoro

Credo sia la cosa migliore che abbia avuto modo di leggere, da un bel po' di tempo a questa parte, sulla vicenda del mdF. Tutta la parte storica è ampiamente documentata, è ben scritto ed organizzato ed è un ottima base di partenza per quanti vogliano approfondire la storia del mdF. È scritto con passione ma senza indugiare su l'uno o l'altro dettaglio pur di portare avanti la propria tesi. Mi auguro davvero di poter leggere anche la seconda e terza parte al più presto.(Flanz)

Altri libri di Frank Powerful