• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Ester è una professoressa, una che ci crede, che crede nel suo lavoro, nel suo ruolo. Fin da ragazza, da quando frequenta la parrocchia e aiuta don Carlo, un prete di borgata che legge ai ragazzi don Milani oltre che il Vangelo e cerca di strappare i figli degli ultimi al loro destino di esclusione. È stato lui a creare il doposcuola in cui Ester ha compiuto i primi passi da insegnante. Ma la storia non si ferma davanti ai muri dell'oratorio, e mentre Battisti e Guccini prendono il posto di Modugno sul giradischi, scorrono le notizie della guerra in Vietnam, le contestazioni studentesche, la bomba a Piazza Fontana, le scritte "Assassini" sui muri della scuola. Qualcuno cambia chiesa, come Giovanni, il primo amore di Ester, avvertendo che "Dio è morto" e che ci sono altre battaglie da combattere, riunioni di comitato, e poi chissà. Qualcun altro continua sulla stessa strada, con rinnovata dedizione, rinnovato amore. Attraverso la vicenda appassionata e appassionante di Ester, prima scolara e studentessa e poi professoressa, Vauro Senesi ripercorre oltre quarant'anni di scuola e di società italiana, dagli anni sessanta a oggi. Un'emozionante narrativa sociale in cui i peggiori e i migliori anni della nostra vita si animano nella storia di un'insegnante che tutti avremmo voluto avere.

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2013
12 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
504
EDITORE
Piemme
DIMENSIONE
2.1
MB

Recensioni dei clienti

Flavia Bronchini ,

La 'mia' professoressa

Mi ha letteralmente rapita per due giorni e parte delle mie due notti...
Sono un'insegnante, dei quelle che non hanno tappi alle orecchie, di quelle che non hanno bende sugli occhi, di quelle che urlano, protestano, consigliano, consolano, piangono
Ester mi ha un poco rispecchiata, Ester mi ha un poco accompagnata, Ester mi ha un poco insegnato
Bellissimo, poi, è stato sapere che la voce, gli occhi, la penna, sono di un uomo che non ha paura di mostrare la sua commovente tenerezza
Grazie!

Altri libri di Vauro Senesi