Sulla soglia dell'Oltre

    • 4,99 €
    • 4,99 €

Descrizione dell’editore

In un viaggio tra il reale e l’immaginario le poesie danno voce a scorci di vita, a personaggi fantastici, a luoghi misteriosi e a oggetti mitologici. Trovano spazio incanti e aberrazioni, riflesso impalpabile della nostra umanità.
Sulla soglia dell’Oltre apre uno spiraglio su un mondo abitato da streghe, fate, orchi, cavalieri e draghi che si avvicendano nel gioco dell’esistenza. Personaggi che si perdono e si ritrovano negando o inseguendo se stessi nella loro vera essenza. Battaglie epiche, avventure e percorsi interiori che si mostrano limpidi alla luce della poesia.
L’orco si rivela pedofilo insospettabile, il vampiro un amante narciso, Pollicina la bimba perduta in un aborto spontaneo. Il labirinto del Minotauro diventa metafora della demenza senile. Lo Specchio Magico si erge a emblema della realtà virtuale.
Immersi nell’immaginario collettivo di una terra di confine, poesia dopo poesia, sfilano, tra gli altri, l’eroe Ulisse, il ribelle Peter Pan, l’intramontabile Cappuccetto Rosso, liberi finalmente di mostrare un nuovo volto o, forse, una nuova maschera.
Al lettore la scelta se rimanere in bilico sul limitare sottile che esiste tra realtà e fantasia, o immergersi in entrambi i mondi finanche in uno soltanto.
Una silloge elegante e intensa.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2019
31 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
64
EDITORE
Giovane Holden Edizioni
DIMENSIONE
6,2
MB