Sull'Oceano Sull'Oceano

Sull'Oceano

    • 2,99 €
    • 2,99 €

Descrizione dell’editore

Il 10 marzo 1884 De Amicis si imbarca sul piroscafo Nord America che fa rotta per Buenos Aires dove è stato invitato a tenere una serie di conferenze sui grandi personaggi del Risorgimento. Pubblicato cinque anni dopo, nel 1889, Sull’Oceano è la cronaca di quella traversata durante la quale lo scrittore, a contatto con gli emigranti (milleseicento) che andavano a cercar fortuna in sudamerica, prende coscienza del fenomeno che aveva già assunto dimensioni eccezionali. Si può ipotizzare che quel viaggio abbia influito sulla sua adesione al socialismo che stava maturando proprio in quegli anni. Ma la vera protagonista del libro è la scrittura, disinvolta e ironica, con cui De Amicis descrive i suoi compagni di viaggio, siano essi proletari o borghesi. Sono bozzetti indimenticabili in cui affiora anche il registro dell’erotismo, poco praticato fino ad allora dallo scrittore. Il volume comprende anche tre brevi testi, Quadri della Pampa, I nostri contadini in America e Nella Baja di Rio Janeiro, pubblicati nel 1897 in un volumetto intitolato In America, dove De Amicis racconta il viaggio all’interno dell’Argentina e soprattutto la visita alla colonia italiana di San Carlos, dove lo scrittore ha modo di continuare la riflessione, iniziata a bordo del Nord America, sull’emigrazione.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2021
30 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
144
EDITORE
Edimedia
DIMENSIONE
6,8
MB

Altri libri di Edmondo De Amicis

Ricordi di Parigi Ricordi di Parigi
1908
Cuore Cuore
2013
Speranze e glorie; Le tre capitali Speranze e glorie; Le tre capitali
1908
Cuore Cuore
2012
Cuore Cuore
1996
Cuore Cuore
2010