• 5,99 €

Descrizione dell’editore

Il progresso compiuto negli ultimi anni dalla Cardiochirurgia ha consentito di estendere l’indicazione al trattamento a pazienti con maggiori comorbidità e profilo di rischio globale più elevato. Ciò ha richiesto un consensuale sviluppo di tecniche di terapia intensiva postoperatoria progressivamente più avanzate.
Questo volume, indirizzato a tutti i Medici che operano nelle Unità di Terapia Intensiva Cardiovascolare, quali cardioanestesisti, cardiochirurghi, cardiologi, rianimatori ed intensivisti, analizza il complesso scenario perioperatorio del paziente cardiochirurgico, valutando l’impatto di questa chirurgia specialistica sui vari organi ed apparati.
Il manuale si propone come una guida per l’inquadramento del paziente cardiochirurgico, per la sua gestione postoperatoria e per il trattamento delle specifiche complicanze, descrivendo inoltre le modalità di cura necessarie al supporto ed alla sostituzione delle diverse funzioni d’organo.
Il volume, illustrato da oltre 150 fotografie e disegni, è suddiviso in 21 capitoli e due sezioni: 1. La gestione della fase acuta; 2. Problematiche con decorso complicato.
? La prima parte analizza in modo sistematico tutte le fasi della gestione del paziente cardiochirurgico, sin dall’arrivo presso l’Unità di Terapia Intensiva, e prende in considerazione tutti i supporti necessari al mantenimento delle funzioni vitali.
? Nella seconda parte vengono esaminati gli scenari clinici caratterizzati da un decorso complicato come le infezioni nel paziente cronico, il problema nutrizionale, la tracheostomia, le tecniche depurative nel paziente settico, la sedazione nel decorso complicato.

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2015
1 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
616
EDITORE
Edra
DIMENSIONE
10
MB

Altri libri di Fabio Guarracino & Francesco Santini